VISA.

L’Anolf Regionale Sardegna è risultata vincitrice, con il Progetto VISA (Valorizzare le Interazioni per una Società Accogliente), del bando pubblicato dall’Assessorato del Lavoro della Regione Sardegna per promuovere progetti qualificati in materia di politiche di integrazione degli immigrati non comunitari, con l’obiettivo di dar vita ad azioni mirate di sostegno, integrazione sociale e scolastica, educativa e di scambio culturale, tra culture di origini differenti.

Dettaglio bando

Close

BANDO PER PROGETTI QUALIFICATI IN MATERIA DI POLITICHE DI INTEGRAZIONE DEGLI IMMIGRATI NON
COMUNITARI

Bando

La Regione Sardegna, con Deliberazione della Giunta regionale n.3/18 del 15 gennaio 2019, prevede il finanziamento di progetti qualificati in materia di politiche di integrazione degli immigrati extracomunitari per il perseguimento degli obiettivi della L.R. 46/1990.

Finalità dell’intervento

La L.R. 46/1990, “Norme di tutela e di promozione delle condizioni di vita dei lavoratori extracomunitari in Sardegna” ha avviato a partire dal 1995 un percorso caratterizzato da interventi capaci di rispondere alle diverse esigenze e bisogni, con particolare riferimento alle fasce più deboli della popolazione straniera. Gli obiettivi da raggiungere, sono rivolti all’attuazione di azioni mirate di sostegno, integrazione sociale e scolastica, educativa e di scambio culturale, tra culture di origini differenti.
Rispetto all’ambito delineato, l’Amministrazione regionale si ispira ai principi di equità di trattamento e di raggiungimento di adeguate condizioni di vita degli immigrati.

Informativa emergenza COVID-19 e procedura per il riconoscimento della protezione internazionale.

La diffusione del virus COVID-19 è un’emergenza in Italia e nel mondo
Per la salute di tutti è importante non uscire dal luogo dove si vive e spostarsi solo per: esigenze lavorative; situazioni di necessità; motivi di salute; rientrare nel luogo dove si vive.
In mancanza di uno di questi motivi è prevista una sanzione.
Per evitare il contagio, sono state previste misure che influiscono su alcuni aspetti della procedura per il riconoscimento della protezione internazionale.

leggi le FAQ e scarica gli allegati

Presentazione della richiesta di primo rilascio e di rinnovo del permesso di soggiorno

Sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi delle Autorità di pubblica sicurezza. In questo articolo viene riportato il contenuto della circolare n. 19964 del 6/3/2020 del Ministero dell’interno in merito alle misure straordinarie previste dal decreto legge n. 9/2020, volte a garantire la piena utilizzazione del personale della Polizia di Stato, al fine di fare fronte all’emergenza epidemiologica da COVID-19, meglio noto come CORONAVIRUS. Le pricipale misure adottate:

continua a leggere…

Proroga della validità di tutti i permessi di soggiorno al 31 agosto 2020

Legge 27 del 24 aprile 2020.

I permessi di soggiorno per lavoro stagionale, in scadenza tra il 23 febbraio e il 31 maggio 2020, sono invece prorogati al 31 dicembre 2020

continua a leggere